Targeting Gut Disease (TGD) S.r.l. è una realtà aziendale giovane e dinamica, altamente specializzata nello sviluppo di integratori con caratteristiche anti-infiammatori di origine naturale, immunomodulatorie e anti-disbiosiche.

La fusione tra spirito imprenditoriale, distinzione scientifica ed esperienza clinica riconosciuta a livello internazionale sono la nostra risorsa chiave e costituiscono la base dalla quale patire per guadagnare una posizione di primo piano a livello mondiale nel mercato dei prodotti nutraceutici.

TGD nasce nel 2015 dalla volontà dei suoi membri di applicare le loro competenze interdisciplinari per produrre una gamma di validi prodotti commerciali capaci di migliorare le condizioni infiammatorie croniche del tratto gastrointestinale. Questo Spin-off dell’ Università di Bologna è in grado di coprire l’intero processo di elaborazione di nuovi integratori alimentari dalla ricerca in vitro fino alla validazione clinica.

Filosofia

Da secoli gli estratti vegetali  sono stati e vengono ancora utilizzati  dalla medicina orientale come elementi curativi . Utilizzando le basi teoriche della tradizione orientale e rafforzandole con le conoscenze scientifiche moderne,  la nostra azienda studia e sviluppa integratori alimentari naturali in grado di garantire il benessere dell’intero organismo.

 

Le origini

Targeting Gut Disease nasce come un progetto imprenditoriale  dall’incontro avvenuto all’interno dell’Università di Bologna tra esperti in nutrizione e medici esperti nell’ambito dell’ infiammazione intestinale. L’idea che scaturisce da questo incontro è quella di formulare integratori alimentari innovativi pensati e indirizzati a patologie che non hanno ancora trovato terapie farmacologiche efficaci né altre soluzioni utili a migliorarne la sintomatologia. Con questa idea viene stilato il primo progetto per la costituzione di una Startup all’interno dell’Università di Bologna, denominato appunto Targeting Gut Disease, che significa letteralmente “mirare alle malattie intestinali “. Questo progetto vince la Startcup 2014, competizione tra i migliori progetti industriali sviluppati all’interno dell’Università di Bologna nell’anno 2014. Così, i fondatori di TGD (Prof. Enzo Spisni, Prof. Massimo Campieri e Dott.ssa Chiara Valerii) si trovano il primo piccolo finanziamento che serve a fondare l’azienda. Restava solo da decidere il nome dell’azienda e trovare altri finanziatori per raccogliere il denaro necessario a far passare il progetto dalla carta alla produzione industriale. Dato il successo del primo prodotto negli studi clinici, decidemmo di chiamare l’azienda con lo stesso nome del progetto vincitore della Startcup 2014: Targeting Gut Disease, TGD. TGD partecipa alla fiera “FARETE” e lì incontra i due Business Angel che, entrando nel capitale sociale, permettono all’azienda di iniziare la prima produzione del BIOintestil®, primo prodotto brevettato ad iniziare uno studio clinico ed entrare in commercio. Da quel momento, nuove idee e nuovi prodotti vengono continuamente sviluppati da TGD, tutti con la stessa missione: essere indirizzati a patologie che non hanno ancora trovato soluzioni farmacologiche o fitoterapiche soddisfacenti ed essere testati in studi clinici che ne dimostrino la validità scientifica.

Partner scientifico nella ricera
dei disturbi intestinali

Premi e Certificazioni

Vincitori progetto IPA4SME

Emilia Romagna Startup | TGD

Vincitori Start Cup 2014